Login | Registrati 0 prodotti € 0,00

Scegliere la giusta rubinetteria

31/01/2018 09:20

Tra gli accessori che richiedono maggiore attenzione nella scelta dell'arredo del proprio bagno troviamo la rubinetteria,  ne esistono di svariati modelli ed apparentemente tutti di buona qualità, tuttavia occorre fare attenzione alla scelta del giusto rubinetto per il proprio bagno, non soltanto per salvaguardare futuri interventi di manutenzione ma per essere certi di trovare i pezzi di ricambio della rubinetteria installata.

la prima cosa sulla quale concentrarsi è la scelta della tipologia di rubinetto questo è influenzato dal modello di lavabo montato sul mobile,  se scegliamo Infatti un mobile con lavabo incassato potremo scegliere una rubinetteria tradizionaleo un miscelatore a muro.

Se invece montiamo un lavabo in appoggio sul mobile la scelta ricade obbligatoriamente su una rubinetteria a muro o una rubinetteria con collo alto.

Rubinetteria con miscelatore o miscelazione manuale

I miscelatori generalmente sono di due tipi con miscelazione a cartuccia o con miscelazione manuale.

Gli amanti del vintage e dello stile retrò troveranno piacevole avere un rubinetto con apertura caldo freddo chi invece preferisce stile più moderno potrà orientarsi su una rubinetteria con miscelazione a cartucce.

E’ di fondamentale importanza scegliere prodotti di  aziende qualificate, oggi infatti la rubinetteria ha delle cromature che nel giro di pochi mesi con l'acqua calcarea possono deteriorarsi, ma il problema più grosso sarà costituito dalla sostituzione della cartuccia dopo 5 o 10 anni di vita del rubinetto orientarsi su un'azienda qualificata infatti consente attraverso il  nostro sito di contattarci per chiedere la sola sostituzione della cartuccia.

Per questo motivo scegliamo esclusivamente aziende con produzione italiana così da garantire ai nostri clienti tutta la ricambistica necessaria.

Per quanto riguarda il miscelatore doccia  occorre ricordare che può essere del tipo con deviatore o senza si sceglie il miscelatore con deviatore se si vuole inserire nella doccia un soffione Altrimenti se si preferisce avere solo un'uscita d'acqua per esempio la sola asta saliscendi si potrà utilizzare un miscelatore tradizionale.

per quanto riguarda la rubinetteria vasca invece Generalmente le scelte sono di due tipi acquistare la rubinetteria vasca integrata nella vasca o utilizzare una rubinetteria a muro.

Nel primo caso la vasca arriva già pronta con la rubinetteria inserita nel secondo caso avremo il fastidioso problema della cordina doccia che potrebbe pendere all'interno della vasca